Cosa è il cappotto termico del decreto Rilancio.

Fra le soluzioni approvate dal Governo nel recente decreto Rilancio la più “gettonata” è sicuramente quella del Super Bonus al 110% che riguarda le ristrutturazioni nel settore immobiliare. Ancora una volta, la fase di ripartenza ha come obiettivo quello di preservare uno dei beni più preziosi che possediamo: la nostra casa. 

Ed è proprio per questo che voglio parlarvi dell’importanza del cappotto termico, di cui avrete sicuramente sentito parlare. Si tratta di una serie di elementi edili che vengono applicati sull’immobile in questione: adesivi, fissaggi, materiale isolante, rinforzi e altro ancora. Questi, insieme, andranno ad isolare l’edificio riducendo la dispersione termica, diminuendo il consumo di combustibile necessario al riscaldamento e, di conseguenza, la vostra bolletta con un risparmio medio stimato al 35%. 

Incredibile, non credete? In parole povere, secondo la previsione di esperti, l’intervento edilizio su un edificio con una classe energetica bassa come F o G, può garantire il salto di due o tre classi energetiche. Sempre gli esperti, però, consigliano di rivolgersi a imprese competenti e certificate dalla norma Uni di riferimento Uni En Iso 10456. Per un lavoro ben fatto i prezzi potrebbero variare dai 55 agli 85 euro al metro quadrato. 

Perché diciamo che queste proposte sono popolari? I dati parlano chiaro: le operazioni di ristrutturazione hanno registrato un aumento del 7% rispetto allo stesso mese del 2019. Numeri destinati ad aumentare considerato che, solo a maggio, le richieste di nuovi preventivi hanno superato del 60% quelle di aprile. Cosa ne pensate?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...